Domani sarò ciò che oggi ho scelto di essere. (James Joyce)  

…………….

Le news della nuova stagione juniores 2017-2018:

  • Partiamo con i fuori quota (classe 1999 N.d.R.) Mattia Ganini già nel roster l’anno scorso + un nuovo acquisto dal mercato: Scagliardi Samuele natio in quei di S.Angelo Lodigiano dalla cui strada per Lodivecchio proviene anche Lorenzo Rancati in roster anche lui ma solo ufficiosamente poiché passato negli Open per una migliore organizzazione dei tempi di gioco e per sfruttare meglio le sue nuove sfide cestistiche. Samuele invece (primo anno di basket in assoluto per lui) arriva dopo diverse stagioni di calcio ma … noi sappiamo che la vocazione del basket quando chiama è … assordante.
  • I ‘98 (Arensi Lorenzo si ferma qui; mentre Mattia Altomare prosegue il percorso con la mitica anche negli Open insieme a Lorenzo Rancati).   
  • La campagna acquisti ci porta 3 nuovi ragazzi. Del primo Samuele abbiamo già parlato. Se non fossero arrivati Canfora Andrea e Bertoni Simone da Borgo S. Giovanni la stagione sarebbe stata a rischio per mancanza di un numero legale di giocatori per fare un campionato ma i procuratori “lautamente pagati” hanno fatto ancora il miracolo. Alla fine 13 atleti classe 2000 e 2001 con 2 FQ. Evviva! Si gioca.
  • 7 squadre iscritte al campionato. Noi, il Codogno (che cambia il nome il Pol. S. Luigi), Castiglione, San Colombano. Ritorna ABC Crema e si aggiungono 2 squadre del piacentino. Piacenza appunto e Pol. Castellana.

… Un campionato forse “normale” … 12 gare di regular season + play off fino ad arrivare a chiudersi a maggio dopo 9 mesi di puro basket al 100%.  

Come sempre a tutti un buon play hard and fun ….

 

Dopo 3 mesi di allenamenti e gli immancabili problemi di salute finalmente … si parte.

Prima giornata in casa con una “neo promossa” Pol. Castellana che ha chiesto alla federazione CSI di non far schierare correttamente contro di loro i FQ avendo una squadra di giovanissimi. Sta di fatto che non vengono convocati per la gara né Samuele né Mattia per le ragioni di cui sopra. Sconta la seconda e ultima giornata di squalifica Fiorani beccata nella semifinale dell’anno scorso e si ammala Marco il giorno prima della gara e ci presentiamo in 9.

 

Gli avversari si presentano anche loro con 9 effettivi tutti del 2002 e il fisico si è sentito come differenza già al primo quarto. Quindi bene la prima anche se non benissimo ma non si può essere già in bolla all’inizio. Quasi tutti a referto. Con Giordano a un punto dal ventello. Simone non buca la retina ma che difesa!    

Messaggio che è passato: Non segno allora non faccio segnare e la difesa diventa il primo attacco. Poi nell’ultimo quarto a giocare a chi ne fa di + e quasi con questa mentalità impattiamo il periodo (16-11).

 

#

Fulgor

1

2

3

4

Finale

 

Beghi Marco

Inf

12

Botti Luca

2

6

 

4

12

 

Fiorani Gianluca

SQ

 

Ganini Mattia

NC

16

Lusardi Stefano

 

 

 

2

2

4

Pizzocri Michele

2

 

2

2

6

10

Bertoni Simone

 

 

 

 

0

5

Roldi Simone

 

6

2

2

10

9

Schauder Edoardo

 

 

3

 

3

11

Cervi Giordano

8

 

7

4

19

 

Scagliardi Samuele

NC

18

Canfora Andrea

 

2

6

2

10

7

Grecchi Riccardo

2

2

2

 

6

 

Totale

14

16

22

16

68

 

Pol Castellana

5

4

7

11

27

 

Differenza

9

12

15

5

41

 

 

La prossima è riposo poi ancora in casa col Codogno nel ponte dell’immacolata. E sappiamo Domani sarò ciò che oggi ho scelto di essere.

 

Ciao

 

PHANDF

 

La terza giornata (9 dicembre 2017 (la seconda era di riposo)) la giochiamo ancora in casa contro il Codogno, (oggi si chiama Pol. S.Luigi dopo una fusione tra oratori codognini) che l’anno scorso nei quarti ci ha fatto soffrire vincendo nel doppio confronto di un punto. Sinonimo di equilibrio. Quindi come ci presentiamo al palazzetto…. Sufficienza? Arroganza? Presunzione di essere i vincitori del campionato prima ancora di giocarlo? ....

Non lo so … di sicuro è mancato quel carattere che abbiamo mostrato l’anno scorso e che ci ha permesso di sopperire alle nostre lacune tecniche.

Ora, le lacune tecniche sono rimaste mentre il carattere se ne è andato e allora si farà dura non solo contro i più forti ma anche contro i + deboli distruggendo il fuoco dell’agonista che è l’autostima.

Guai a noi e ricordatevi nella vita come nel basket che

Domani sarò ciò che oggi ho scelto di essere ….

Perdere non è mai bello ma buttare le gare senza lottare (o è sembrato tale) è peggio.

Cosa dire. I nostri FQ (a parte Samuele che ha l’attenuate della sua prima gara in assoluto) segnano solo su TL. Tia addirittura chiude i 20 minuti senza punti. I 2000 che devono portare appunto carattere e esperienza e … punti ne fanno 10 in 3. Marco da solo ne fa 18 interpretando la gara come doveva essere. Attaccare l’1c1 in quanto il loro aiuto non arrivava in tempo.

Già ma anche noi facciamo segnare il loro #14 per 19 volte (soprattutto nel primo tempo) aprendo un divario di 12 punti che al termine dei 2 quarti ci risulterà alla fine incolmabile. Già conoscevamo il giocatore. Lungo atipico che gioca all around e noi a lasciargli l’1c1 senza aiutare la difficolta del ns compagno a lui dedicato in prima battuta in difesa. Cattiva difesa pessimo attacco e la torta e confezionata.

A casa con la piva … visto che tra poco è Natale.

Contro il Castiglione dobbiamo riprenderci i punti persi in casa. Sempre che l’atteggiamento della squadra è quello di coloro che affrontano il campionato con l’intento prima di giocarlo e poi se possibile vincerlo. Il contrario non è mai esistito. E ieri ne siamo stati il presuntuoso esempio.

 

Play hard and fun … ieri né l’uno né l’altro ….

 

Alla prossima …. Non cattivi ma spero un po' inc……. SI

 

PHANDF

 

 

#

Fulgor

1

2

3

4

Finale

6

Beghi Marco

 

6

4

8

18

12

Botti Luca

 

 

3

2

5

14

Fiorani Gianluca

 

 

 

 

0

8

Ganini Mattia

 

 

 

 

0

16

Lusardi Stefano

 

 

2

 

2

4

Pizzocri Michele

 

 

 

 

0

10

Bertoni Simone

 

2

2

 

4

5

Roldi Simone

 

2

2

 

4

9

Schauder Edoardo

3

 

 

 

3

11

Cervi Giordano

NC

17

Scagliardi Samuele

 

4

 

 

4

18

Canfora Andrea

 

 

 

2

2

7

Grecchi Riccardo

 

 

 

 

0

 

Totale

3

14

13

12

42

 

Pol.S. Luigi Codogno

10

19

9

10

48

 

Differenza

-7

-5

4

2

-6

 

 

La quarta giornata ci vede impegnati sul campo della detentrice del titolo dell’anno scorso il Frassati Castiglione.

I risultati delle nostre avversarie delle prime giornate non ci hanno fatto dormire sonni tranquilli in quanto uno di questi risultati riportava la Frassati vincente contro il Codogno che guarda caso ci ha giusto sconfitti la gara precedente.

Ma sappiamo benissimo che solo il campo è il giudice severo di ogni competizione.

Infatti il roster dei nostri avversari odierni si è molto ringiovanito rispetto l’anno scorso con molti innesti del 2002/3 e la partita anche a livello fisico si è messa subito sui binari a noi favorevoli già dal primo quarto (7-22).

4 nostri ragazzi in doppia cifra con Edo e Bafio top scorer (12 punti a testa).

Tutto sommato anche una buona difesa insieme ad un attacco che realizza 77 punti che non è da tutti i giorni. Alcune distrazioni difensive ancora da sistemare per avere un giudizio ottimo e migliorare il gioco d’attacco contro difesa schierata per riportare + funzionali i nostri giochi e per far rendere al 100% il rendimento di tutti i nostri compagni al fine di non escluderli alla partecipazione del gioco soprattutto nelle gare + complicate.

Laddove l’aiuto di tutti è necessario ancorché doveroso.

Alla fine abbiamo recuperato i 2 punti persi in casa.

2 vittorie e una sconfitta prima delle feste di Natale … poteva andare peggio … ma anche meglio ….

 

Un paio di allenamenti, pizza e basket e poi le vacanze di Natale.

La ripresa spero non appesantita da Kilo calorie in eccesso a dopo l’Epifania.

 

 

Come sempre play hard and fun

 

#

Fulgor

1

2

3

4

Finale

6

Beghi Marco

NC

12

Botti Luca

4

2

 

5

11

14

Fiorani Gianluca

4

4

 

4

12

8

Ganini Mattia

 

6

 

4

10

16

Lusardi Stefano

 

 

 

 

0

4

Pizzocri Michele

INF

10

Bertoni Simone

2

 

4

 

6

5

Roldi Simone

 

 

1

 

1

9

Schauder Edoardo

4

4

4

 

12

11

Cervi Giordano

6

2

 

 

8

17

Scagliardi Samuele

2

 

4

 

6

18

Canfora Andrea

 

 

 

4

4

7

Grecchi Riccardo

 

4

3

 

7

 

Totale

22

22

16

17

77

 

Frassati Castiglione

7

17

10

9

43

 

Differenza

15

5

6

8

34