Finale di stagione contro la Fulgor Codogno con la vittoria che desideravamo.

Abbiamo ottenuto oltre le nostre aspettative il 3° posto in classifica nel girone all’italiana in attesa del play off e di alcuni recuperi che spero non modifichino il posizionamento delineato.

Spesso a scuola o nel mondo del lavoro si parla di obbiettivi e come cercare di raggiungerli.

Ad inizio di stagione l’obbiettivo del 3° posto sarebbe stato per noi come vincere lo scudetto per come la squadra si è assemblata a settembre. Ve lo ricordate?

Beh possiamo guardarci nelle palle degli occhi e con soddisfazione possiamo dire di avere fatto una grande impresa. Oltre gli obbiettivi, e quindi meritiamo l’eccellenza.

Bravi!

Ma non è finita perché adesso ci sarà la lotteria dei play off nei quali la gara unica determinerà SI la classifica finale … ma non forse la squadra + forte che infatti la classifica a girone unico ha già stabilito.

Ma chi decide di mollare proprio adesso? Sul + bello? Ora + che mai play hard and fun.

Poche note … sull’ultima gara di regular season … partita che sembra essere passata in secondo piano.

Ma attenti perché potrebbero essere gli avversari dei quarti di finale !!!

E non sempre il risultato finale dice “vittoria facile” perché bisogna guardare bene il film della partita.

Infatti a metà gara la differenza tra le squadre diceva solo +5 punti. La zona avversaria ci ha dato particolarmente fastidio e il loro 0 su 16 da 3 è anomalo.

Fil e Ranca sugli scudi e un filotto di Bera nel finale di quarto mette a posto le gerarchie. Bello e difficile. Ma proprio per questo ampiamente goduto.

 

Fulgor

#

1

2

3

4

Finale

Roldi Simone

5

 

2

 

 

2

Lusardi Stefano

4

 

5

 

 

5

Flagella Federico

8

 

4

 

2

6

Pedrinazzi Edoardo

9

4

 

4

7

15

Rancati Lorenzo

10

2

5

5

2

14

Berardi Alessandro

11

2

 

 

8

10

Botti Luca

12

2

2

 

 

4

Arensi Lorenzo

15

 

 

2

2

4

Cropo Filippo

18

14

 

9

 

23

 

Totale

24

18

20

21

83

Fulgor Codogno

 

16

21

10

15

62

 

Differenza

8

-3

10

6

21

 

#

Player

Points

2P

 

3P

 

FT

 

 

 

 

M/A

%

M/A

%

M/A

%

5

 Roldi Simone

2

1/1

100%

 

 

 

 

16

Fiorani Gianluca

0

0

0%

 

 

 

 

4

Lusardi Stefano

5

2/7

 

 

 

1/2

50%

7

Altomare Mattia

0

0/3

0%

 

 

 

 

8

Flagella Federico

6

3/10

30%

 

 

0/4

0%

9

Pedrinazzi Edoardo

15

7/11

64%

0/1

0%

1/4

25%

10

Rancati Lorenzo

14

4/7

57%

1/1

100%

3/4

75%

11

Berardi Alessandro

10

5/7

71%

 

 

 

 

12

Botti Luca

4

2/4

50%

 

 

 

 

13

Schauder Edoardo

8

0/4

0%

 

 

0/1

0%

15

Arensi Lorenzo

4

2/3

67%

 

 

0/2

0%

18

Cropo Filippo

23

11/20

55%

 

 

1/2

50%

 

Total

83

37/77

48%

1/3

50%

6/19

32%

 

Total

62

23/58

40%

0/16

0%

16/32

50%

 

PS: Forse non diventeremo giocatori di seria A, sugli almanacchi nazionali di certo non troveranno le nostre imprese … ma chi dice che non siamo anche noi dei professionisti? Chi dice che solo lo sport agonistico debba meritare l’attenzione di giornali, TV e di quella cultura dei “professori dello sport” per lasciare nell’anonimato lo sport amatoriale? Quanti ragazzi consapevolmente oppure no sono diventati Uomini (la U maiuscola non è un refuso) attingendo anche da quella energia che il basket (anche amatoriale) con le sue regole (di vita) traspira?

Riflessioni a bassa voce … ma a quando l’idea di uno sport che metta l’uomo e non il campione (o presunto tale) al centro del propria azione educativa?.

Senza trucchi, però!!!

Finiti i recuperi di regular season la griglia dei play off ci riassegna in casa ancora la Fulgor Codogno, in gara unica.

Come già sapevamo la terza posizione in classifica finale nel girone all’italiana ci fa incontrare la terzultima, Fulgor Codogno appunto.

 

2-0 in stagione regolare per noi. Terzi contro terzultimi. Tutto rego raga….?1?

 

…Un paio di ciuffoli…. E anche il diavolo ci si mette…  un’ape ha deciso di provare il casco del cap. Edo (con la testa di Edo dentro), mentre viaggiava con la sua moto. E’ la caduta inevitabile non va mica a fare danno alla sua mano forte?. Gesso, operazione, chiodi … Finali bye bye … forsanche le nostre ambizioni.

La squadra e gli allenatori rimasti senza parole. Rabbia, nervoso e i perché senza risposta. Una sola cosa è importante e cioè che non è successo niente di irrimediabile; solo il dolore fisico e quello psicologico di non portare con la fascia di capitano la mitica, alla conferma del terzo posto di regular season.

Adesso le responsabilità del cap. da dividere tra tutti in difesa, in attacco e in carisma. E Edo ha un peso specifico molto alto.

 

Quindi … pronti via, e la certezza di essere + forti ci viene minata.

 

Condizione fisica in calo, il peso della vittoria solo sulle nostre spalle, il cap out, l’ultima gara in regular season contro la Fulgor Codogno con luci e anche ombre (vedi cronaca sopra) …

 

Ecco le premesse … e la sensazione?….

E’ come mangiare prima la cassoeula e fare poi le ripetute in salita … praticamente nausea e vomito.

Come è andata …

 

Fulgor

#

1

2

3

4

Finale

Roldi Simone

5

 

 

1

 

1

Altomare Mattia

7

 

2

 

2

4

Flagella Federico

8

7

 

7

 

14

Rancati Lorenzo

10

3

 

 

6

9

Berardi Alessandro

11

2

3

8

5

18

Botti Luca

12

 

2

 

 

2

Schauder Edoardo

13

1

 

2

2

5

Ganini Mattia

14

2

 

2

 

4

Cropo Filippo

18

 

3

 

12

15

 

Totale

15

10

20

27

72

Fulgor Codogno

 

26

4

14

13

57

 

Differenza

-11

6

6

14

15

  

#

Player

Points

2P

 

3P

 

FT

 

 

 

 

M/A

%

M/A

%

M/A

%

5

05 Roldi Simone

1

0/1

 

 

 

1/2

50%

4

04 Lusardi Stefano

 

0/1

 

 

 

 

 

7

07 Altomare Mattia

4

2/7

28%

 

 

 

 

8

08 Flagella Federico

14

5/10

50%

 

 

4/9

44%

10

10 Rancati Lorenzo

9

4/14

28%

 

 

1/3

33%

11

11 Berardi Alessandro

18

6/23

26%

0/1

 

6/9

67%

12

12 Botti Luca

2

1/2

50%

 

 

 

 

13

13 Schauder Edoardo

5

2/4

50%

 

 

1/3

33%

14

14 Ganini Mattia

4

1/8

12%

 

 

2/2

100%

15

15 Arensi Lorenzo

 

0/1

 

 

 

 

 

18

18 Cropo Filippo

15

7/19

37%

 

 

1/6

17%

 

Total

72

28/91

31%

0/1

 

16/34

47%

 

Total

57

17/52

33%

5/20

25%

8/24

33%

 

Alla fine il +15 sembra dire “la solita vittoria facile”, ma guardate i parziali. Alla fine del terzo quarto eravamo appena sopra di 1. Con l’ultimo quarto da giocare daccapo. Tutte le nostre percentuali di tiro sotto rispetto al Codogno tranne nei liberi (strano ma vero).

Ci ha salvato la nostra voglia di vincere! Da cosa si è capito? Abbiamo toccato quasi le 100 azioni, circa il 20% in + degli avversari. Difatti con % peggiori ma con + tiri rispetto agli avversari abbiamo risistemato il mostruoso parziale negativo iniziale (-11), in + i TL che dicevo prima.

Ok obbiettivo minimo del massimo realizzato. Siamo nei primi 4 e la semifinale con i trasformer.

Sugli scudi Fede (capitano nell’occasione), Fil e Bera. A parte Fede, gli altri a spadellare, comunque entrambi in doppia cifra. Discreta la prestazione anche di Edo a togliere il peso del palleggio alla squadra data l’assenza del suo omonimo. Buona la difesa guidata dal nostro ministro Ranca (anche lui però a giocare a ciapa no).

Come dicevamo la vittoria è stata il risultato della voglia. La volevamo e all’ultimo quarto l’abbiamo presa … Ora le… final four e la certezza di essere nei primi 4 del campionato.

Bravi ragazzi,

abbiamo giocato duro ma con poco divertimento. Troppa la tensione. Ma va bene anche così.

Arrivederci a Scannabue.

 

La semifinale è contro ABC Crema che ha battuto i bananini nell’altro quarto.

Arriviamo a Scannabue senza i favori del pronostico, senza Edo fuori per frattura alla mano e con 0-2 in regular season. In borsa però, insieme alla divisa, abbiamo anche un po’ di speranza visto che nella gara di ritorno in campionato abbiamo perso solo di 2 all’ultimo tiro… Infatti…

Fulgor

#

1

2

3

4

Finale

Flagella Federico

8

2

 

6

 

8

Rancati Lorenzo

10

 

 

2

 

2

Berardi Alessandro

11

5

4

 

4

13

Ganini Mattia

14

2

 

2

 

4

Arensi Lorenzo

15

2

 

 

 

2

Cropo Filippo

18

 

6

 

4

10

 

Totale

11

10

10

8

39

ABC CREMA

 

10

20

20

18

68

 

Differenza

1

-10

-10

-10

-29

#

Player

Points

2P

 

3P

 

FT

 

 

 

 

M/A

%

M/A

%

M/A

%

16

16 Fiorani Gianluca

 

0/2

 

 

 

 

 

17

17 Grecchi Riccardo

 

0/1

 

 

 

 

 

7

06 Beghi Marco

 

0/1

 

 

 

 

 

7

07 Altomare Mattia

 

0/1

 

 

 

 

 

8

08 Flagella Federico

8

4/6

57%

0/1

 

0/2

 

10

10 Rancati Lorenzo

2

0/4

 

0/1

 

2/4

50%

11

11 Berardi Alessandro

13

6/10

55%

0/1

 

1/5

20%

12

12 Botti Luca

 

0/2

 

 

 

 

 

13

13 Schauder Edoardo

 

0/3

 

0/2

 

0/3

 

14

14 Ganini Mattia

4

2/4

50%

 

 

 

 

15

15 Arensi Lorenzo

2

1/3

33%

 

 

 

 

18

18 Cropo Filippo

10

4/14

 

 

 

2/4

50%

 

Total

39

17/51

33%

0/5

 

5/18

28%

 

Total

68

24/56

43%

3/12

25%

11/28

39%

… abbiamo perso.

A – 29 fa molto freddo. Cosa vogliamo commentare?

Solo il primo quarto vinto nel quale abbiamo sorpreso gli avversari sulle ali dell’entusiasmo … poi… fu notte.

I dati, tutti negativi nel confronto, non ci da possibilità di prendere scuse. Tra l’altro perché prenderne quando la differenza del campo è questa.

Contro l’(A)iplayoff (B)asta (C)ambiare Crema è quasi impossibile arrivare in fondo.

 

Quindi finalina per il terzo posto contro il Castiglione Nero sconfitto dal Codogno nell’altra semifinale.

 

Sul campo neutro di S. Martino.

 

Immaginate il dente al cianuro del Castiglione, sconfitti in campionato 2 volte con tiri all’ultimo secondo.

Si incontrano per il gradino + basso del podio 2 squadre praticamente equivalenti. La differenza … un tiro dentro o un tiro fuori.

Già ma allora però c’era il capitano.

Un cambio in meno e a fine stagione si sente … eccome.

Ma niente scuse, come sempre è il campo che da ragione e la toglie.

 

Fulgor

#

1

2

3

4

Finale

Altomare Mattia

7

 

 

 

1

1

Flagella Federico

8

 

 

5

 

5

Rancati Lorenzo

10

 

 

4

3

7

Berardi Alessandro

11

6

4

1

5

16

Arensi Lorenzo

15

 

 

 

2

2

Cropo Filippo

18

 

7

 

2

9

 

Totale

6

11

10

13

40

Castiglione Nero

 

8

12

13

19

52

 

Differenza

-2

-1

-3

-6

-12

 

#4 Lusardi Stefano

0

0/3

0%

0/3

0%

0/0

 

0/0

 

#5 Roldi Simone

0

0/2

0%

0/2

0%

0/0

 

0/0

 

#7 Altomare Mattia

1

0/2

0%

0/2

0%

0/0

 

1/4

25%

#8 Flagella Federico

5

1/5

20%

0/4

0%

1/1

100%

2/4

50%

#10 Rancati Lorenzo

7

3/10

30%

2/9

22%

1/1

100%

0/0

 

#11 Berardi Alessandro

16

7/10

58%

6/9

67%

1/3

33%

1/2

50%

#12 Botti Luca

0

0/3

0%

0/3

0%

0/0

 

0/0

 

#14 Ganini Mattia

0

0/4

0%

0/3

0%

0/1

0%

0/0

 

#15 Arensi Lorenzo

2

1/5

20%

1/5

20%

0/0

 

0/0

 

#16 Fiorani Gianluca

0

0/3

0%

0/3

0%

0/0

 

0/0

 

#18 Cropo Filippo

9

4/13

31%

4/13

31%

0/0

 

1/5

20%

Totale

40

16/62

26%

13/56

23%

3/6

50%

5/15

33%

 

 

Come è andata lo vedete dal tabellino. Abbiamo perso di 12. Ma a 4 minuti dalla fine eravamo riusciti a recuperare con le ultime gocce residue di energia fino a -1 (41-40) poi a 40 punti siamo rimasti senza + segnare neanche un TL. Fede bloccato dall’arbitro (già 4 falli nel primo quarto), Fil bloccato dalla loro difesa non va in doppia cifra, solo Bera ci ha garantito il fieno necessario per stare in partita. Ci è mancato perché assente anche l’altro Edo (Cresima della sorella) e i pochi punti fatti dagli altri componenti della mitica.

Incredibile stagione però, siamo arrivati a 4 minuti dal traguardo in completa riserva e ... nel calcio in queste condizioni si manda la palla in tribuna o si fa melina. Noi sempre a giocare con la stessa intensità (e poca precisione n.d.r.) ma ormai nelle gambe l’acido lattico ci aveva anestetizzato i muscoli.

Peccato, e questi ultimi 4 minuti non cancellano comunque una stagione impressionante e incredibile.

Grazie ragazzi.

Mi avete dato, ci avete dato, molto di + di quello che siamo riusciti a trasmettervi e questo è segno di grande maturità che va al di là degli aspetti sportivi.

 

 

Voglio congedarmi da questa bella stagione con una storia

 

Diversi anni fa alcuni capitani di industria, chiamati “uomini che vengono da fuori”, illuminati da slanci filantropici vollero risolvere il problema della fame in Africa.

Non capivano come mai le fertili terre intorno ai fiumi africani non venissero coltivate al fine di produrre cibo non solo per consumi personali ma anche per farci profitto per poi reinvestirlo in altre attività, altri beni, altri prodotti ecc. ecc.

Convinti delle loro idee e dei loro progetti iniziarono a spendere per poter avere il prima possibile il ritorno economico dei loro investimenti.

Cominciarono a sistemare i terreni, portare macchinari per l’agricoltura e iniziarono a piantumare alberi da frutta, grano, verdura, ortaggi e … pomodori.

Gli “uomini del posto”,  rimasero meravigliati dell’organizzazione dell’uomo venuto da fuori, della rapidità delle sue azioni e delle sue decisioni. E del perché proprio lì in quel posto avevano deciso di concentrare le loro energie e investire i loro soldi.

Gli uomini venuti da fuori invece erano stupiti del perché questi uomini del posto rimanevano fermi a guardare invece di apprendere le nuove tecniche di coltivazioni, di come rendere efficiente ed efficace il tempo speso nei campi.

“Non capiscono proprio… Aiutati che il ciel ti aiuta” era la frase che ripetevano sempre gli uomini da fuori ai locali.

Intanto i frutti della terra ancora acerbi cominciavano a prendere forma e a maturare.

Quando i pomodori raggiunsero il colore del sangue, uscì dalle acque del fiume un branco di ippopotami con prole che in meno di 15 minuti rase al suolo ogni coltivazione cresciuta fino a quel momento.

Ecco perché quelle terre fertili rimangono ancora oggi incolte …

 

Ossimori in libera uscita ….

La nostra società anestetizzata dalla sindrome del “together alone”

ma ho un sacco di like sul iphone … ;

A fine mese non so come arrivare ma al cellulare non posso rinunciare …;

In famiglia 4, automobili 4 … le strade sono ancora quelle dei tempi della equestre quadriglia…;

Cibo nella spazzatura, sprechi e obesità un dito medio alla povertà…;

La verde voglia di effimera felicità non cresce né nel giardino del re … né in nessuna altra località;

Il cartellino devi timbrare per “giustificare” la pagaiata al mare;

Non è che sono venuti anche da noi gli “uomini da fuori”?

Io sto con gli ippopotami.  

 

La storia, la storia degli uomini in particolare non è + maestra di vita;

Gli “uomini da fuori”, forsanche spinti da buona volontà, vogliono cambiare il mondo guardando solo avanti e dimenticano di guardare negli specchietti retrovisori.  

Pensiamo ai nostri mondi … quello del lavoro, della scuola, della politica  … dello sport possiamo metterci di impegno per essere testimoni della storia.

Sono sicuro che non lasceremo cambiali alle future generazioni se …

stiamo con gli ippopotami…

 

 

No ai dirigenti troppo interessati allo sport poiché dimenticano il perché lo si fa.

No ai responsabili sportivi interessati all’interesse che non è quello della gratuità.

No alla gratuità interessata (perché no lo è) di chi si vuole ammiccare i favore dei “potenti”…

No agli sportivi “svogliati”…, quelli del tanto per … del non avevo nient’altro da fare…

No a quelli che trovano le scorciatoia per evitare il necessario sacrificio dell’allenamento

No neanche a quelli che faticano a capire che è la passione e poi l’appartenenza a farli grandi non solo nella pratica sportiva.

 

Io sto (stando) con gli ippopotami … non cambierò forse il mondo … probabilmente non lo peggiorerò.

 

 

A tutti buone vacanze da parte mia e di Giuseppe e grazie alle famiglie per la pazienza.

Per il 2016 sportivo … calano i titoli di coda.

Al prossimo anno.

Ciao.

 

 

 

 

1

J02

SAB 28-11-15 19:30

Lodivecchio, Pal.scuole Medie

Fulgor Lodivecchio

Apdb Codogno

45-63

1

J03

VEN 27-11-15 21:00

S.colombano Pal Sc Medie

Asd San Colombano

Fulgor Codogno

59-68

1

J04

SAB 28-11-15 15:30

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Nero

Abc Basket Crema

66-54

1

J01

DOM 29-11-15 15:30

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Giallo

Eagles Basket

79-37

2

J05

SAB 05-12-15 16:45

Codogno Palazzetto

Fulgor Codogno

Frassati Castiglione Nero

52-74

2

J06

SAB 05-12-15 15:15

Codogno Palazzetto

Apdb Codogno

Asd San Colombano

85-40

2

J07

DOM 06-12-15 16:30

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Giallo

Fulgor Lodivecchio

59-55

2

J08

DOM 06-12-15 11:30

Riozzo, Pal.scuola Elementare

Eagles Basket

Abc Basket Crema

14-100

3

J10

VEN 11-12-15 21:00

S.colombano Pal Sc Medie

Asd San Colombano

Frassati Castiglione Giallo

42-41

3

J11

SAB 12-12-15 15:30

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Nero

Apdb Codogno

68-73

3

J09

DOM 13-12-15 11:30

Riozzo, Pal.scuola Elementare

Eagles Basket

Fulgor Lodivecchio

45-105

3

J12

VEN 11-12-15 21:00

Scannabue, Pal.comunale

Abc Basket Crema

Fulgor Codogno

71-58

4

J13

SAB 19-12-15 15:15

Codogno Palazzetto

Apdb Codogno

Fulgor Codogno

66-64

4

J14

DOM 20-12-15 18:00

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Giallo

Frassati Castiglione Nero

42-68

4

J15

VEN 10-04-15 11:30

Riozzo, Pal.scuola Elementare

Eagles Basket

Asd San Colombano

33-88

4

J16

SAB 19-12-15 19:30

Lodivecchio, Pal.scuole Medie

Fulgor Lodivecchio

Abc Basket Crema

37-71

5

J17

VEN 08-01-16 21:00

S.colombano Pal Sc Medie

Asd San Colombano

Fulgor Lodivecchio

63-70

5

J18

DOM 10-01-16 16:30

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Nero

Eagles Basket

147-13

5

J19

DOM 31-01-16 10:30

Codogno Palazzetto

Fulgor Codogno

Frassati Castiglione Giallo

66-72

5

J20

LUN 11-01-16 19:30

Codogno Palazzetto

Apdb Codogno

Abc Basket Crema

43-30

6

J21

DOM 17-01-16 16:30

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Giallo

Apdb Codogno

55-83

6

J22

DOM 17-01-16 11:30

Riozzo, Pal.scuola Elementare

Eagles Basket

Fulgor Codogno

23-135

6

J23

SAB 16-01-16 19:30

Lodivecchio, Pal.scuole Medie

Fulgor Lodivecchio

Frassati Castiglione Nero

40-38

6

J24

SAB 16-01-16 17:00

Scannabue, Pal.comunale

Abc Basket Crema

Asd San Colombano

42-37

7

J26

DOM 24-01-16 10:30

Codogno Palazzetto

Fulgor Codogno

Fulgor Lodivecchio

69-79

7

J27

SAB 23-01-16 15:15

Codogno Palazzetto

Apdb Codogno

Eagles Basket

74-15

7

J28

DOM 24-01-16 16:30

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Giallo

Abc Basket Crema

50-52

7

J25

VEN 22-01-16 21:00

S.colombano Pal Sc Medie

Asd San Colombano

Frassati Castiglione Nero

52-68

8

J29

DOM 07-02-16 11:30

Riozzo, Pal.scuola Elementare

Eagles Basket

Frassati Castiglione Giallo

49-76

8

J30

SAB 06-02-16 15:15

Codogno Palazzetto

Apdb Codogno

Fulgor Lodivecchio

72-35

8

J31

SAB 06-02-16 16:45

Codogno Palazzetto

Fulgor Codogno

Asd San Colombano

72-74

8

J32

VEN 05-02-16 21:15

Scannabue, Pal.comunale

Abc Basket Crema

Frassati Castiglione Nero

46-44

9

J36

SAB 13-02-16 17:00

Scannabue, Pal.comunale

Abc Basket Crema

Eagles Basket

107-22

9

J33

SAB 13-02-16 15:30

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Nero

Fulgor Codogno

83-61

9

J34

VEN 12-02-16 21:00

S.colombano Pal Sc Medie

Asd San Colombano

Apdb Codogno

41-74

9

J35

SAB 13-02-16 19:30

Lodivecchio, Pal.scuole Medie

Fulgor Lodivecchio

Frassati Castiglione Giallo

73-39

10

J38

SAB 20-02-16 18:30

Lodivecchio, Pal.scuole Medie

Fulgor Lodivecchio

Eagles Basket

66-37

10

J37

DOM 21-02-16 10:30

Codogno Palazzetto

Fulgor Codogno

Abc Basket Crema

52-42

10

J39

DOM 21-02-16 16:30

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Giallo

Asd San Colombano

48-46

10

J40

SAB 20-02-16 15:15

Codogno Palazzetto

Apdb Codogno

Frassati Castiglione Nero

65-33

11

J41

SAB 27-02-16 17:00

Scannabue, Pal.comunale

Abc Basket Crema

Fulgor Lodivecchio

48-46

11

J42

DOM 28-02-16 10:30

Codogno Palazzetto

Fulgor Codogno

Apdb Codogno

58-67

11

J43

SAB 27-02-16 15:30

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Nero

Frassati Castiglione Giallo

92-38

11

J44

VEN 26-02-16 21:00

S.colombano Pal Sc Medie

Asd San Colombano

Eagles Basket

91-34

12

J45

SAB 05-03-16 19:30

Lodivecchio, Pal.scuole Medie

Fulgor Lodivecchio

Asd San Colombano

64-30

12

J46

DOM 06-03-16 11:30

Riozzo, Pal.scuola Elementare

Eagles Basket

Frassati Castiglione Nero

21-133

12

J47

DOM 06-03-16 16:30

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Giallo

Fulgor Codogno

60-65

12

J48

SAB 05-03-16 17:00

Scannabue, Pal.comunale

Abc Basket Crema

Apdb Codogno

42-62

13

J49

SAB 02-04-16 15:00

Codogno Palazzetto

Apdb Codogno

Frassati Castiglione Giallo

49-41

13

J50

DOM 13-03-16 10:30

Codogno Palazzetto

Fulgor Codogno

Eagles Basket

123-38

13

J51

SAB 12-03-16 15:30

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Nero

Fulgor Lodivecchio

46-47

13

J52

VEN 11-03-16 21:00

S.colombano Pal Sc Medie

Asd San Colombano

Abc Basket Crema

32-47

14

J53

SAB 02-04-16 18:00

Castiglione Pal Sc Medie "muratori"

Frassati Castiglione Nero

Asd San Colombano

62-44

14

J54

SAB 19-03-16 19:30

Lodivecchio, Pal.scuole Medie

Fulgor Lodivecchio

Fulgor Codogno

83-62

14

J55

DOM 20-03-16 11:30

Riozzo, Pal.scuola Elementare

Eagles Basket

Apdb Codogno

42-91

14

J56

SAB 19-03-16 17:00

Scannabue, Pal.comunale

Abc Basket Crema

Frassati Castiglione Giallo

48-44

 

CLASSIFICA

SQUADRA

PT

G

V

P

PF

PS

APDB CODOGNO

28

14

14

0

967

609

ABC BASKET CREMA

20

14

10

4

800

607

FULGOR LODIVECCHIO

18

14

9

5

845

742

FRASSATI CASTIGLIONE NERO

18

14

9

5

1022

648

FULGOR CODOGNO

10

14

5

9

1005

891

FRASSATI CASTIGLIONE GIALLO

10

14

5

9

744

825

ASD SAN COLOMBANO

8

14

4

10

739

808

EAGLES BASKET

0

14

0

14

423

1415